This site will work and look better in a browser that supports web standards.

Projekttage 2018
Abitur 2018
Arbeitsgemeinschaften
Schule ohne Rassismus - Schule mit Courage
Wettbewerbe
Sport
Musik
Exkursionen/Projekte
Austauschprogramme
Frankreich: Collège
Italien
USA
Feiern und Feste
Archiv
Sie sind hier: Schulleben · Austauschprogramme · Italien
Relazione Scambio con Linz Am Rhein




Giorno 1 – 3/06/18

Siamo partiti da monticello alle ore 16.30 ed abbiamo raggiunto Malpensa molto felici ed emozionati, pronti ad intraprendere quest’avventura. Siamo arrivati in germania alle 22.30 circa, e per mezzanotte eravamo tutti sistemati a casa dei nostri corrispondenti.

Giorno 2 – 4/06/18

Il lunedì mattina siamo andati a scuola; Lì abbiamo avuto due ore di lezione e dopo la seconda ora siamo andati al municipio e lì abbiamo incontrato il sindaco di Linz che ci ha dato il benvenuto, ed uno scambio di opinoni politiche. Successivamente gli studenti tedeschi ci hanno mostrato la città e abbiamo mangiato un gelato in un chiosco sul Reno. Poi siamo andati in treno a Coblenza. Lì abbiamo visitato una fortezza dalla quale si gode di una bellissima vista sulla città e sul reno. Dopo la visita abbiamo avuto del tempo libero e siamo andati a fare shopping. E 'stata una bella giornata e ci siamo divertiti molto insieme.

Giorno 3 – 5/06/18

Martedì mattina siamo andati a visitare la più grande fabbrica di succhi bio della Germania, la Rabenhorst ad Unkel. Un operaio ci ha fatto visitare la fabbrica e ci ha spiegato come avviene la produzione dei succhi. Alla fine della visita abbiamo potuto assaggiarne quattro diverse qualità. Nel pomeriggio la maggior parte di noi è andata con i rispettivi corrispondenti in una piscina vicino alla scuola dove abbiamo passato il resto della giornata. La sera è stata organizzata individualmente dai corrispondenti.

Giorno 4 – 6/06/18

La giornata di mercoledì si è divisa in due momenti: la mattinata è stata trascorsa in classe con i nostri corrispondenti, durante la quale alcuni di noi hanno potuto partecipare ad una lezione di italiano, assistendo le insegnati nell’ insegnamento della lingua, e a due ore di ginnastica.

Il pomeriggio, invece, ci siamo divisi per sesso, e quasi tutte le ragazze si sono rilassate al Blauensee, mentre i maschi sono andati a giocare a FußballGolf, un gioco nato in germania che mischia il minigolf e il calcio, molto divertente e per niente semplice, inutile dire che gli italiani hanno battuto i tedeschi.

Giorno 5 - 7/06/18

Giovedì siamo andati a Colonia.

Appena arrivati siamo saliti in cima alla cattedrale superando ben 400 gradini, dall'alto abbiamo visto l'intera città. Per pranzo abbiamo mangiato piatti tipici tedeschi in un’ ottima birreria nel centro di Colonia. Il pomeriggio abbiamo visitato il duomo e nel pomeriggio abbiamo avuto un po’ di tempo libero, prima che la pioggia ci costringesse a rientrare. Giorno 6 – 8/06/18 Venerdì mattina siamo andati con il treno a Bonn e abbiamo visitato l’ ‘‘Haus der Geschichte’’ un museo che racconta la storia della Germania dal nazismo ad oggi. Inoltre c’erano delle sezioni del museo dedicate all’Unione sovietica e agli Stati Uniti. É stato interessante, interattivo e ricco di documenti originali. Nel pomeriggio abbiamo avuto del tempo libero, abbiamo girato per le vie della città e per negozi, mentre la sera alcuni di noi hanno cenato in una pizzeria non lontana da Bonn.

Giorno 7 – 9/06/18

Il Sabato è stato speso interamente con i nostri corrispondenti, la mattina siamo andati quasi tutti a Troisdorf, appena fuori Bonn, per giocare a Laser Tag, ed il pomeriggio ci siamo ritrovati a casa di un corrispondente tedesco che ci ha gentilmente ospitato per fare una grigliata conclusiva. Il giorno successivo siamo partiti verso le 4 alla volta di Milano, con un bagaglio culturale arricchito e una bellissima esperienza alle spalle.

Claudio Maccalli, Francesca Venditti, Giulia Calvani, Martina Bertelle, Silvia Fumagalli, Giorgia Bellani, Marta Torregiani, Martina Calò, Lavinia Testa, Gloria Foderà, Chiara Petrelli, Beatrice Radicci, Chiara Rovelli, Alice Nascimbeni, Alessia Giovanazzi, Andrea Beretta.

 





 

AUSTAUSCH LINZ MONTICELLO

Nachdem uns im Jahr 2004 die Zusage der Schulleitung gegeben wurde, einen Italienaustausch zu organisieren, und wir lange nach einer geeigneten Schule mit einer ausreichend großen Gruppe Deutsch lernender Schüler suchten, fanden wir über Frau Niederées langjährige Kontakte endlich eine geeignete Schule im Norden Mailands.

Das Istituto Linguistico Alessandro Greppi liegt in der Brianza, einer hügeligen und grünen Zone am Fuße der Alpen, die von den Mailändern gerne als Naherholungsgebiet genutzt wird.

Seit 2004 findet der Austausch regelmäßig statt und wird abwechselnd von den drei Italienischlehrerinnen Frau Herzog, Frau Niederée und Frau Hanke begleitet. Vor Ort organisieren die Kolleginnen ein abwechslungsreiches Programm. Neben Fahrten zum Comer See, Besuche eines Seidenmuseums, Besichtigungen der Orte Bergamo und Monza ist der Tagesausflug nach Mailand immer ein fester Bestandteil des Programms.